News

7 febbraio 2011
Nuovi incentivi statali
euro

Con la detrazione del 55%, oggi, sostituire gli infissi, conviene!

Il 7 dicembre scorso, con 161 voti favorevoli, 127 contrari e 5 astenuti, il Senato ha approvato in via definitiva la Legge di Stabilità per il 2011 (ex Finanziaria 2007). È quindi confermata la proroga fino al 31 dicembre 2011 per la detrazione dall’Irpef del 55% delle spese per la riqualificazione energetica degli edifici. La Finanziaria 2007 fissava al 31 dicembre 2007 la scadenza dell’agevolazione; successivamente la Finanziaria 2008 l’ha prorogata fino al 31 dicembre 2010 e per tutta la durata del 2011. L’unica differenza tra le vecchie e le nuove agevolazioni è che le spese per la riqualificazione energetica degli edifici saranno detraibili in dieci rate annuali, anziché cinque.